logo

logo

domenica 28 dicembre 2014

RADIO BAYAN WEST - AFGANISTAN





Radio Bayan WEST (88,50 MHz) non trasmette in italiano ma è guidata da un ufficiale dell'Esercito Italiano, il capitano Silvia Greco. Parte delle operazioni della missione militare in Afghanistan, la radio svolge un ruolo importante nella vita del Paese. Un servizio della TV Svizzera ne racconta i particolari e il rischio che la sua esperienza termini.

In una corrispondenza di Paola Nurnberg, la TV Svizzera presenta - con interviste a un giornalista afgano e alla capitano italiana - le attività della radio che si concentra su musica (molta a richiesta) notizie e contatti attraverso le reti sociali. 
Radio Bayan WEST
 nella base ISAF di Herat, in Afghanistan, rientra in quelle che sono chiamate "psyops", ossia le operazioni di comunicazione che in contesti difficili, come questo, servono a fare da ponte tra la popolazione locale e i militari impiegati sul posto, scrive la TV Svizzera il cui servizio è rintracciabile in rete su:


http://www.tvsvizzera.it/attualita/Viaggio-a-Herat-2-Radio-Bayan-3328264.html









IK1XPK, Claudio

lunedì 22 dicembre 2014

HF Pre-Amplifier (500 KHZ - 54 MHZ) or (30 KHz – 30 MHz)

2x J310 Push-Pull Low-noise HF pre-Amplifier 

(500 KHZ - 54 MHZ) or (30 KHz – 30 MHz) 

by SV1AFN.




Il circuito presenta un guadagno di circa 15 dB sulle  frequenze 0,5-50 MHZ con ancora un guadagno 8-10 dB di guadagno a 60 MHz. La cifra di rumore è di rumore è di circa 3 dB con un impedenza d’ingresso di 50 Ohm.

Il circuito presenta due J310 J-FET polarizzate con circa 20mA ciascuno. Il trasformatore di ingresso T1 divide il segnale di ingresso per alimentare entrambi i J-FET in modo bilanciato, mentre T2 miscelare i due segnali amplificati.

La versione base ha un significativo rendimento in guadagno da 500 KHz  sino a 50 MHz Per abbassare la frequenza di lavoro partendo dalle VLF 30 KHz  è necessario modificare T1 e T2 che sono dei binoculari  BN43-2402. T1 presenta un primario di 3 spire e un secondario di 12 (6+6)  con presa centrale; T2 ha 14 spire con presa centrale (7+7) per il primario e 3 spire per secondario. Questa soluzione ovviamente permette di amplificare le frequenze più basse ma taglia il limite alto a 30 MHz circa.

Il preamplificatore è acquistabile sia montato che in kit.

Makis Katsouris, SV1AFN.






Schema (500KHz-60 MHZ)


Trasformatori T1 e T2 per 500 KHz – 60 MHz

T1 binoculare BN43-2402 primario 2 spire secondario 8 spire (4+4) diametro 0,2 mm
T2 binoculare BN43-202 primario 2 spire secondario 10 spire (5+5) diametro 0,2 mm


Trasformatori T1 e T2 per 50 KHz – 30 MHz

T1 binoculare BN43-2402 primario 3 spire secondario 12 spire (6+6) diametro 0,2 mm
T2 binoculare BN43-2402 primario 3 spire secondario 14 spire (7+7) diametro 0,2 mm



Circuito stampato.



J310


Good Dx IK1XPK, Claudio.

domenica 21 dicembre 2014

9Q0HQ by Italian Dxpedition Team



The Radioamateur Association of the Democratic Republic of Congo (ARAC) has invited the
Italian DXpedition Team for a short stay in Kinshasa during March 2015.
Purpose of the activity will be theoretical and practical traning and refresher courses for the
Amateurs of the DR of Congo.
The call of the operation will be 9Q0HQ.


By I2YSB IK2CIO IK2CKR IK2DIA IK2HKT JA3USA I1HJT 
from Kinshasa (JI75pp); 160-6m; CW SSB RTTY;
 brief operation in Mar 2015, exact dates TBA; QSL also OK via OQRS





QSL information

9QØHQ Direct: via I2YSB only
Important: 1 DXpedition ONLY per envelope, NO IRCs, NO stamps
 2 USDs for Europe + SAE 
 3 USDs outside of Europe + SAE 
 4 USDs VK-ZL Pacific Area + SAE 
  
 I2YSB address:
 Silvano Borsa
 Viale Capettini 1
 27036 Mortara (PV)
 Italy


Good Dx de IK1XPK, Claudio.

sabato 29 novembre 2014

American Radio History



American radio history ha condiviso un archivio molte altre riviste interessanti; ci sono milioni di pagine e centinaia di libri e riviste di Radio, trasmissione, ricezione TV, computer e altro oltre a tutte le riviste di Popular Electronics 1954-1982.












Buona lettura, IK1XPK Claudio.



lunedì 24 novembre 2014

The Danish Shortwave Club International - Contest


The Danish Shortwave Club International
 
Tavleager 31, 2670 Greve, DENMARK



5th INTERNATIONAL DX CONTEST
"THE GRAND TOUR ACROSS ALL CONTINENTS" 
2014



This contest is held from Friday 28th November 2014, 0000 UTC, to Sunday 14th December 2014, 2400 UTC. It is open to all shortwave listeners regardless to their membership in any DX club.

Primary contest frequencies are from 2300 to 26100 kHz. Logs outside this range will be valued by half points.

The contest fee EUR 3.00 / USD 5.00 shall be sent together with the contest form to:

Jaroslav Bohac, Svestkova 2828/7, 400 11 Usti n.L., CZECH REPUBLIC
trams@volny.cz

Deadline: 31st December 2014 (date of post stamp).

Each participant will receive a contest diploma with his/her classification and a list of paricipants with their results. The first three participants will be awarded non-cash prizes.

In Part 1 listen please to any BC station of the contest country, for 15 minutes at least. For one country one log only. Unofficial, pirate and clandestine stations are not allowed.

Scoring: 1000 points of each logged country will be divided by a number of logs and rounded to two decimal places.

In Part 2 you can raise your score by listening to any DX programme. The number of DX programmes is limited to 4! No particular country limit. Scoring in the same way as in Part 1, maximum point value 100 points for one DX programme.
Note: Please mention sufficient details in your logs to be validated! Logs with general notes, such as “music”, “male talk” cannot be accepted.

We wish you good listening!

Info: http://www.dswci.org/


Good DX !

IK1XPK, Claudio.

sabato 22 novembre 2014

L’”Avamposto 42” di Samantha Cristoforetti


Samantha Cristoforetti
la prima donna italiana nello spazio
 Domenica 23 novembre 2014 21:01 (ita)
 diretta video



Personal data
Born in Milan, Italy, on 26 April 1977, Samantha Cristoforetti enjoys hiking, scuba diving, yoga, reading and travelling. Other interests include technology, nutrition and the Chinese language.
Education
Samantha completed her secondary education at the Liceo Scientifico in Trento, Italy, in 1996 after having spent a year as an exchange student in the United States.
In 2001, she graduated from the Technische Universität Munich, Germany, with a master’s degree in mechanical engineering with specialisations in aerospace propulsion and lightweight structures. As part of her studies, she spent four months at the Ecole Nationale Supérieure de l’Aéronautique et de l’Espace in Toulouse, France, working on an experimental project in aerodynamics. She wrote her master’s thesis in solid rocket propellants during a 10-month research stay at the Mendeleev University of Chemical Technologies in Moscow, Russia.
As part of her training at the Italian Air Force Academy, she also completed a bachelor’s degree in aeronautical sciences at the University of Naples Federico II, Italy, in 2005.
Experience
In 2001 Samantha joined the Italian Air Force Academy in Pozzuoli, Italy, graduating in 2005. She served as class leader and was awarded the Honour Sword for best academic achievement. From 2005 to 2006, she was based at Sheppard Air Force Base in Texas, USA. After completing the Euro-NATO Joint Jet Pilot Training, she became a fighter pilot and was assigned to the 132nd Squadron, 51st Bomber Wing, based in Istrana, Italy.
In 2007, Samantha completed Introduction to Fighter Fundamentals training. From 2007 to 2008, she flew the MB-339 and served in the Plan and Operations Section for the 51st Bomber Wing in Istrana, Italy.
In 2008, she joined the 101st Squadron, 32nd Bomber Wing, based at Foggia, Italy, where she completed operational conversion training for the AM-X ground attack fighter.
Samantha is a Captain in the Italian Air Force. She has logged over 500 hours flying six types of military aircraft: SF-260, T-37, T-38, MB-339A, MB-339CD and AM-X.
Samantha was selected as an ESA astronaut in May 2009. She joined ESA in September 2009 and completed basic astronaut training in November 2010. In July 2012 she was assigned to an Italian Space Agency ASI mission aboard the International Space Station, to be launched on a Soyuz spacecraft from Baikonur Cosmodrome in Kazakhstan in 2014. This will be the second long-duration ASI mission and the eighth long-duration mission for an ESA astronaut.
Samantha is now training for her mission on Station systems, the Russian Soyuz spacecraft, robotics and spacewalks.
When not in training in the US, Russia, Canada or Japan, Samantha is based at the European Astronaut Centre in Cologne, Germany. She enjoys interacting with space enthusiasts on Twitter as @AstroSamantha.
L’”Avamposto 42” di Samantha Cristoforetti


Presentato ufficialmente alla stampa il sito che racconterà la missione dell’astronauta italiana. Ha aperto i lavori il neopresidente Roberto Battiston, alla prima 'uscita pubblica' nella sede dell'ASI a Roma. Il videoservizio su AsiTV





Ascoltare ISS

FM VOCE per la REGIONE 1: Europa, Medio Oriente, Africa, Nord Asia
Downlink 145.800
Uplink 145.200

Chan Receive Transmit Offset (Meg)
rx 145.802.5 - tx 145.197.5 offset -0.605
rx 145.800.0 - tx 145.200.0 offset -0.600
rx 145.797.5 - tx 145.202.5 offset -0.596


Good luck Samantha !!

'73 de IK1XPK Claudio.

sabato 1 novembre 2014

RTTY - ARI Vercelli


SEZIONE A.R.I. VERCELLI
IQ1BD 




'73 Claudio IK1XPK.

Loop HF - INAC






AX-330

 DA 3,4  A 30,2 MHz

Características eléctricas
Rango de frecuencias De manera continua 3,400 a 30,200 Mhz
R.O.E Mejor que 1,5:1
Potencia Máx. Entre 100 y 180 W, según frecuencia
Ganancia De -0,2 a -7,6 dBi según banda
Especificaciones mecánicas
Medidas del Halo 110x96 cms
Medidas totales 110x130 cms
Peso 10,5 Kg.
Resistencia al viento 120 Km/h
Materiales Aluminio, cobre, hierro y plástico PVC
Diámetro del soporte 40 mm


IK1XPK, Claudio.

giovedì 30 ottobre 2014

Award Loano Elettra 2014

Associazione Radioamatori Italiani
Sezione di Loano
IQ1LA



- Diploma Internazionale biennale " Loano Elettra 2014" -
 

La Sezione A.R.I. di Loano ripropone per il 2014, il Diploma biennale Internazionale "Loano Elettra". Lo scopo dell’iniziativa è quello di incentivare l’attività radioamatoriale e divulgare l’immagine storica della leggendaria nave utilizzata da Guglielmo Marconi per i sui esperimenti radioelettrici, condotti dal 1919 al 1936 nel mar Ligure.
La manifestazione e’ in ricordo dell’anniversario della scomparsa di Libero Meriggi I1YXN, Presidente e fondatore della nostra sezione ARI, egli ideò e sostenne questo diploma. L’Award stampato su carta pergamena, raffigura in un mix di foto originali, la nave Elettra ed il grande scienziato Guglielmo Marconi. A tutti, insieme al diploma, verrà consegnata per l’occasione una mini stampa in rilievo a secco, della nave Elettra ritratta in originale.
E’ possibile per chi ha conseguito il diploma nelle passate edizioni, a partire dal 1995, richiedere le coccarde con l’anno di partecipazione. A richiesta dei soli partecipanti all’edizione 2014 che avranno conseguito diversi livelli, verranno consegnati i seguenti endorsment :

  • 3 Award conseguiti con relative coccarde, targa con placca argentata,
  • 5 Award conseguiti, con relative coccarde, targa con placca dorata,

La lista di tutti gli avanzamenti, sarà pubblicata sul sito web www.ariloano.it ,  sulla pagina Facebook ARI Loano IQ1LA e su Radio Rivista.
Saranno messe  in palio, due radio Bibanda Portatili VHF/UHF che verranno assegnate a chi avrà fatto il maggior numero di qso validi in SSB e maggior numero di qso validi in CW.

Nel caso il maggior numero di qso in SSB e CW venisse effettuato dallo stesso partecipante, una delle due radio in palio sarà assegnata al secondo che avrà conseguito il maggior numero di qso validi in telegrafia.

Award Manager
Roberto IZ1FXO





Regolamento


Partecipazione:
Aperta a tutti gli OM e SWL

Periodo:
Dalle ore 07.00 UTC del 01.11.2014 alle ore 22.00 UTC del 09.11.2014.

Bande:
Sono consentite le bande 40 e 80 metri - modi CW – SSB.

Punteggi:
Le stazioni appartenenti alla Sezione di Loano faranno chiamata " CQ Loano Elettra" e passeranno ai corrispondenti il rapporto RS(T), ogni stazione collegata vale 1 punto e puo' essere ricollegata lo stesso giorno piu' volte, purchè sussista almeno una variazione di modo oppure di banda. Nello stesso periodo sara’ attivato il nominativo di sezione IQ1LA da 3 punti e la stazione Jolly  Marconiana IY1EY con validità 5 punti , con regolamento come sopra. Per richiedere il diploma "Loano Elettra" sarà necessario aver collezionato almeno 25 (venticinque) punti per le stazioni italiane e 15 (quindici) per quelle straniere. Per gli SWL valgono le stesse regole della categoria OM.

Classifiche:
Al termine della manifestazione verra’ stilata una classifica finale a punti con targhe ricordo in premio, per le seguenti categorie:
-  1° - 2° - 3° OM  Italiani assoluti classificati
-  1° SWL classificato
-  1° OM Straniero classificato
- 1° CW e 1° SSB che realizzano il maggior numero di rispettivi QSO con stazioni appartenenti alla Sezione ARI di Loano.
In caso di pari merito, verrà premiata la stazione che ha raggiunto per prima i 25 punti (15 per gli stranieri) minimi richiesti.
Per quanto non contemplato nel presente regolamento, si precisa che le decisioni del Consiglio Direttivo di Sezione sono inappellabili.

Richieste:         
Le richieste del Diploma raffigurante in originale la Nave "Elettra" dovranno pervenire entro il 31.12.2014 allegando l'estratto log cartaceo o elettronico in formato .doc o .xls via email.
I LOG dovranno essere compilati comprendendo i seguenti dati:
Data, Ora UTC, Call, Banda, Modo, dati del partecipante compresi numero di telefono e indirizzo e-mail per poter essere contattato per qualsiasi problema. L’iscrizione è di € 15,00 (quindici). Il tutto andrà spedito a: Sezione ARI LOANO, Via Magenta, 8  17025 Loano (Savona) oppure via email a loanoelettra@ariloano.it .
Le ricariche PostePay sono accettate  previo accordi, scrivendo sempre a loanoelettra@ariloano.it
Per le richieste degli avanzamenti occorre essere in regola con la partecipazione al Loano Elettra 2014, le stesse dovranno pervenire alla Sezione ARI di Loano ai rispettivi indirizzi riportati sopra.
Note: 
La stazione speciale marconiana  IY1EY sara’ attiva sulle bande HF fino alla data del 31.12.2014, ma sarà valida ai soli fini del diploma in 40 e 80 mt CW e SSB nel periodo di durata del diploma, ogni Qso sarà confermato con una speciale QSL commemorativa via IK1QBT.
I collegamenti in CW con IY1EY e le stazioni appartenenti alla Sezione ARI di Loano sono validi anche per il conseguimento del diploma permanente “Marconista".
Il regolamento e l’elenco dei soci e’ riportato sul sito web www.ariloano.it nella sezione “Marconiclub”e nella pagina Facebook ARI Loano IQ1LA, sempre sul sito verranno pubblicate le richieste dei diplomi pervenute e la classifica finale della manifestazione.

Good Dx de IK1XPK Claudio.

lunedì 13 ottobre 2014

Ebola-Stricken Hams To Be Quarantined to Allocated Band Space




quarantine_small2     By K5KAC, on the hermetically sealed scene



ATLANTA, Georgia — In a move that aims to stop the spread of the deadly Ebola Virus among ham radio operators, the Centers for Disease Control (CDC) and the National Radio Retransmission League (NRRL) have begun allocating band space for radio enthusiasts showing symptoms. “We are trying to be proactive here,” says Husk Buckwalter, Head of Infectious Disease Prevention and Card Checker for the NRRL. Citing that his work is typically sanitizing microphones and straight keys at hamfests, he admits he is “a little in over his head.”
Both the CDC and the NRRL admit that the risk of spread is very little considering hams are solitary hobbyists that rarely socialize in-person. However, they have begun testing different frequencies that should be safe for ill hams.
Buckwalter notes, “We believe our best frequencies for containing Ebola will be between 14.212-14.214 MHz.”

The CDC declined to comment directly, but in a news release urges hams to please differentiate symptoms between “a heavy afternoon at the Golden Corral” and “true illness” before confining themselves to radio quarantine.

sabato 11 ottobre 2014

Radio Atlantic 2000 - 12th of October



Atlantic 2000 will be on the air this Sunday 12th of October from 08:00 to 09:00 UTC  (10:00 to 11:00 CEST) on 6005 and 9485 kHz.
The programme will be streaming at the same time on our website.


Atlantic 2000 sera sur les ondes ce dimanche 12 octobre de 08:00 à 09:00 UTC (10:00 à 11:00 à Paris) sur 6005 et 9485 kHz.

Le programme sera diffusé à la même heure sur notre site internet.

Une seule adresse pour vos rapports d’écoute : 




Visit our website :
http://radioatlantic2000.free.fr/



IK1XPK, Claudio

giovedì 9 ottobre 2014

Fiera dell'elettronica - Casale Monferrato.

Quarta edizione della Fiera dell'elettronica di Casale Monferrato che si terra' nell'ottobre 2014 piu' precisamente sabato 11 e domenica 12 ottobre 2014.



La fiera si svolge presso il Palafiere di Casale e si sviluppa su una superficie di 10 mila metri quadrati in cui esporranno i loro prodotti operatori provenienti da tutta Italia.
In fiera si troveranno le migliori occasioni di prodotti di elettronica, informatica con computer nuovi e usati, periferiche, componenti, telefonia cellulare ed accessori, stampanti ed accessori, inchiostri, cartucce compatibili ed originali a prezzi imbattibili, carte fotografiche speciali, editoria specializzata, supporti ottici vergini e molto altro.



  • Fiera: ElettronicaCasale - Fiera dell'elettronica, dell'informatica e del Radioamatore


  • Dove: Casale Monferrato, presso il Palafiere via Martiri di Nassiryia


  • Quando: sabato 11 e domenica 12 ottobre 2014
  • Orario: dalle 9,00 alle 18,00 orario continuato


  • Prodotti esposti: elettronica, informatica, radio apparati, telefonia, telefoni cellulari, accessori per la telefonia, computer nuovi e usati, periferiche e accessori PC, cartucce, inchiostri, carte fotografiche, editoria specializzata, elettronica di consumo, cavetteria, spinotteria, radio d'epoca, vasta area dedicata al mercatino dell'elettronica e molto altro.


  • Attrazioni: esibizione carri armati radiocomandati (scala 1:6) ;
  • Attrazioni: esercitazioni softair;
  • Attrazioni: torneo Gaming


  • Servizi: Ristorante, bar, gelateria creperia.

BIGLIETTI D'INGRESSO:


Buon mercatino de IK1XPK Claudio.

venerdì 3 ottobre 2014

TX Factor HAM TV


TXfactor è un programma TV on-line pensato e ideo da Radioamatori Inglesi; il sito di riferimento è TXfilm.

Altri filmati nella Sezione TXtra, questi ultimo sono per lo più recensioni di apparati.



Il programmi di TXfactor, che non sono diretta ma registrati sono visionabili sul sito o con canale youtube, hanno carattere istruttivo sono realizzati in modo professionale e  risultano molto istruttivi. Il contenuto tocca i più svariati argomenti di interesse radioamatoriale; si passa dalla storia, come nel primo episodio dove si il Conduttore Bob G0FGX visita il Centro Marconi a Poldhu in Cornovaglia, alle attivazione SOTA. Antenne, propagazione esempi di operatività in qrp, news a molto altro ancora sono gli argomenti che ritroverete nei 5 (per ora) episodi on-line ovviamente, il tutto in lingua inglese.


Gli Ideatori/Conduttori sono:

Bob McCreadie G0FGX


Mike Marsh G1IAR

Nick Bennett 2E0FGQ


Buona visione.

'73 IK1XPK Claudio.